Rosanna D’Antona

Presidente

Una donna, una professionista, una ex paziente.

Presidente

Presidente di Europa Donna Italia (dal 2011) è Rosanna D’Antona: ex-paziente operata al seno e riconosciuta esperta nel campo della comunicazione e delle Relazioni Pubbliche, ha accettato di farsi portavoce dei diritti delle donne italiane nella lotta del tumore al seno assumendo il ruolo di rappresentante a livello nazionale del movimento Europa Donna.
Ha avuto modo di presentare la propria esperienza personale in occasione di svariati incontri pubblici dedicati alle donne, pazienti e non, per contribuire con il suo racconto a sensibilizzare sull’importanza della prevenzione e per dare una testimonianza di come si può sconfiggere la malattia. Collabora attivamente a diverse iniziative non profit, fra le quali quelle promosse dalla Fondazione Veronesi, ed è da anni attiva nell’ambito del riconoscimento femminile nel mondo del lavoro.
Oltre alla propria esperienza di vita, mette a disposizione di Europa Donna Italia la competenza professionale maturata nell’ambito della comunicazione e delle Relazioni Pubbliche. Dal 2003 al 2019 è stata fondatrice e Presidente di Havas PR Milan, una struttura di Strategie di Comunicazione per l’Impresa, rivolta ad aziende di respiro nazionale e internazionale; l’agenzia fa parte del Gruppo Internazionale Havas. Ha ricoperto importanti cariche all’interno di Assorel, l’Associazione Italiana delle Agenzie di Relazioni Pubbliche, e di ICCO, l’equivalente Federazione a livello internazionale.
Quest’anno ha ricevuto il Premio Socrate, noto riconoscimento assegnato a figure che si sono affermate per i loro meriti e che si sono distinte nello svolgimento delle loro attività professionali.
Rosanna D’Antona ha due figlie, Francesca e Anna, e tre nipoti, Elio, Ettore e Meta.

Consiglio direttivo

ANTONELLA BOTTAZZI

Ex paziente, impiegata in una società di servizi, è da anni attivamente impegnata nel volontariato a supporto delle donne operate, partecipando alla costruzione della rete delle squadre Italiane Breast Cancer Survivors di Dragon Boat.

FRANCO CAMPAGNA

Chirurgo plastico, ha svolto la sua attività presso la Breast Unit del Policlinico di Milano che ha contribuito a creare e dove ha fondato un’associazione a supporto delle pazienti.

GIOVANNA MAGGIONI

Prima presso il Corriere della Sera e poi nei molti anni di presidenza di UPA, ha acquisito una profonda conoscenza del mondo della pubblicità e delle dinamiche aziendali.

DELIANA MISALE

Ex paziente, dopo un passato lavorativo nelle relazioni pubbliche, da anni si dedica al volontariato come coordinatrice del gruppo La Rinascita all’interno della LILT di Imperia. Consigliere di EDI dal 2014, è coordinatrice della delegazione Europa Donna-Liguria.

PAOLA MOSCONI

Responsabile del Laboratorio di ricerca per il coinvolgimento dei cittadini in sanità all’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano, nei primi anni è stata Socia fondatrice di EDI di cui è stata anche vicepresidente e delegata europea. Nuovamente eletta Consigliera nel 2017, le è stato affidato un secondo mandato come delegata europea.

CARLO NALDONI

Oncologo ed esperto di organizzazione sanitaria, ha una lunga esperienza nel coordinamento dei programmi di screening oncologici, fa parte del comitato di coordinamento del Gruppo Italiano Screening Mammografico e dal 2016 è membro del Consiglio Direttivo EDI.

PAOLA PIGNOCCHI

Paziente metastatica, già impiegata nel campo assicurativo e immobiliare, da anni è impegnata in attività di volontariato presso la Breast Unit di Terni dove ha avviato e coordina il progetto Terni x Terni Donna di supporto alle pazienti. È referente della delegazione Europa Donna-Umbria.

LAURA PINNAVAIA

Ex paziente con mutazione genetica, bilingue e docente universitaria di lingua inglese, si avvicina al volontariato frequentando l’associazione CAOS di Varese che la introduce a EDI, di cui è Consigliera dal 2017.

LOREDANA PAU

Ex paziente, con alle spalle un lavoro da imprenditrice, si dedica da anni al volontariato, prima partecipando alla fondazione dell’associazione Cuore di donna e poi, dal 2016, come Consigliera EDI con l’incarico di coordinatrice della rete delle Associazioni.

MARIA RENNE

Chirurgo senologo presso l’Azienda Ospedaliera Mater Domini di Catanzaro.

CINZIA SASSO

Ex paziente, giornalista e scrittrice, firma di la Repubblica, si è occupata di cronaca giudiziaria, di cambiamenti nella società e di lavoro e, più di recente, delle donne come nuove protagoniste dell’economia. È consigliera di EDI dal 2011.

EMANUELA TAVELLA

Ex paziente con tumore al seno triplo negativo, consulente nel settore dei servizi all’impiego, è da anni attivamente impegnata nelle Associazioni Non più Sola di Pontedera e Toscana Donna.

Comitato tecnico-scientifico

Coordinatore

CORRADO TINTERRI
Chirurgo responsabile dell’Unità Operativa di Senologia,
Direttore Breast Unit Istituto Clinico Humanitas, Rozzano

ANNAMARIA BAGGIANI
Ginecologa, responsabile Servizio infertilità femminile e procreazione medicalmente assistita, Humanitas, Rozzano

GIOVANNA BERETTA
Fisiatra, direttrice S.C. Medicina Riabilitativa e Neuroriabilitazione, Ospedale Niguarda Ca’ Granda, Milano

DONATO CASELLA
Senologo, direttore U.O.C. Chirurgia oncologica della mammella, Azienda Ospedaliera Universitaria di Siena

GIUSEPPE CURIGLIANO 
Oncologo, direttore Divisione Sviluppo Nuovi Farmaci, Istituto Europeo di Oncologia, Milano

ROY DE VITA
Chirurgo plastico, primario Chirurgia Plastica, Istituto Tumori Regina Elena, Roma

ALBERTA FERRARI
Senologa, responsabile P.D.T.A. Donna ad alto rischio genetico di CM/CO, Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia.

PAOLA GABANELLI
Psicoterapeuta, responsabile Struttura semplice di Psiconcologia, IRCCS Fondazione Maugeri di Pavia

VIVIANA GALIMBERTI
Senologa, direttrice Unità di Senologia Molecolare Istituto Europeo di Oncologia, Milano

LIVIA GIORDANO
Epidemiologa, Centro di Riferimento per l’Epidemiologia e la Prevenzione Oncologica in Piemonte (CPO-Piemonte)

STEFANIA GORI
Oncologa, direttrice U.O.C. Oncologia, IRCCS Sacro Cuore Don Calabria, Negrar

LORETTA MAZZEGA SBOVATA
Infermiera di senologia, Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale, Udine. Coordinatrice nazionale infermieri SenoNetwork.

ALESSANDRA MIRRI
Oncologa e radioterapista, direttrice U.O.C. Radioterapia, Ospedale San Filippo Neri, Roma

STEFANO PACIFICI
Tecnico di radiologia, coordinatore Breast Imaging, Federazione Nazionale TSRM, Roma

PIETRO PANIZZA
Radiologo, direttore U.O. Radiologia Senologica, Ospedale San Raffaele, Milano

GABRIELLA PRAVETTONI
Psicologa, direttrice Divisione Psiconcologia, Istituto Europeo di Oncologia, Milano

CLAUDIO ZAMAGNI
Oncologo, responsabile S.S.D. Oncologia medica, Policlinico Sant’Orsola-Malpighi, Bologna

DONATELLA SANTINI
Anatomopatologa, responsabile S.S. Patologia oncologica funzionale, Policlinico Sant’Orsola-Malpighi, Bologna

DANIELA TERRIBILE
Senologa, dirigente medico Centro Integrato Senologia, Policlinico Universitario Gemelli, Roma

LILIANA VARESCO
Medico genetista, responsabile Centro Tumori Ereditari, Ospedale Policlinico San Martino, Genova

DANIELE SANTINI
Oncologo, responsabile U.O.S. Day-Hospital di Oncologia, Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, Roma

Organigramma

ROSANNA D’ANTONA

Presidenza

MARIALUISA APREDA

Fundraising

LOREDANA CASTELLINI

Segreteria generale

MARTINA CIRIELLO

Supporto al coordinamento interno

SANDRA DEGLI INNOCENTI

Amministrazione

MARIA GALANTE

Responsabile web

DAVIDE MICHIELIN

Caporedattore e social media manager

LOREDANA PAU

Coordinamento associazioni

ELISABETTA SESTINI

Segreteria scientifica

ELISA TRAVAGLIO

Coordinamento