Sono trascorsi tre anni dalla scadenza che prevedeva la realizzazione delle Breast Unit in tutti i Paesi europei. L’Italia è stato il primo Paese a dotarsi di linee guida nazionali, che però non sono ancora applicate ovunque e del tutto: quasi una donna su tre non viene ancora curata in una Breast Unit. Né riceve le informazioni necessarie per poter scegliere con consapevolezza dove rivolgersi.

Per mettere in luce ciò che ancora rimane da fare, Europa Donna Italia ritiene imprescindibile dare voce alle esperienze delle donne. Il progetto Chiedo di + consiste in una rilevazione delle necessità delle pazienti con tumore al seno nel loro percorso all’interno delle Breast Unit tramite un’indagine sulle dirette interessate, la condivisione delle principali emergenze con tutte le pazienti d’Italia attraverso una campagna social e la presentazione dello scenario ottenuto alle Istituzioni.

Obiettivo: ottenere provvedimenti concreti da parte del Ministero per assicurare in tutte le Regioni Breast Unit monitorate ed efficienti e percorsi di diagnosi, cura e assistenza che rispondano alle esigenze delle donne.

CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI

CARDS_00_Titolo-decalogo

CARDS_11_Loghi-EDI-Roche